giovedì 15 luglio 2010

Locusfest. Domenica Gil Scott-Heron, poi i Kings of Convenience


Sempre della serie che a Bari ci fanno le scarpe, eccovi il link a questa magnifica rassegna estiva che si fa in uno dei borghi più belli d’Italia, Locorotondo. Il festival è il Locusfest, visionare per bene il sito. La scaletta è tutta di pezzi grossi, non tutti ci possono interessare ma di sicuro sono tutti rispettabili.
Le serate imperdibili sono due. Una ce l' abbiamo domenica 18, gratis! Un appuntamento con la storia della musica, black e non solo, con Gil Scott-Heron, noto come poeta del rap della primissima ora.
Il secondo è con i Kings of Convenience il 30 luglio. Bisogna aggiungere specificazioni?














Caricare la macchina.

rico

7 commenti:

  1. Fosse stato un concertone con le chitarrone sarei salito sui miei trulli e me lo sarei ascoltato da lì, ma con i Kings of Convenience mi toccherà farmi sti 4 km...

    andystarsailor

    RispondiElimina
  2. e comunque potevate scrivere..LOCOROTONDO:UN GRANDE BORGO!!!!!!

    MILLOMICH

    RispondiElimina
  3. Palumbo non ti incazzare..

    millomich

    RispondiElimina
  4. Vabbè io sono un po' curdunnese...

    andystarsailor

    RispondiElimina
  5. grande borgo come grande fotografo..intendevo..
    ma mi sa che non e' stato colto e neanche da Squagghia che fa rimanere l'etichetta...

    millomich

    RispondiElimina
  6. Ah...ok. Non avevo colto.

    andystarsailor

    RispondiElimina